Questa sezione del blog presenta una lista di applicazioni gratuite o freemium dedicate a vari ambiti della didattica: creazione di giochi, attività interattive, linee del tempo, tour virtuali, storytelling, bacheche virtuali per la condivisione, ecc. ecc.

Milanote è una bacheca digitale che permette di creare collezioni strutturate di testi, link, immagini, video; è possibile invitare dei collaboratori per gestire assieme delle raccolte. La versione gratuita permette di condividere una quantità di schede illimitate, l’aggiunta di 100 note, link  o immagini e il caricamento di 10 file. Esiste, come per Padlet, la possibilità generare un link per condividere ogni raccolta.

I love pdf, semplice applicazione online per convertire file pdf in word, jpeg e viceversa.

Due applicazioni molto usate e molto conosciute per creare quiz e questionari da inserire nelle lezioni. La prima, Kahoot, è la più utilizzata, ha un’interfaccia grafica accattivante, ma che distrae facilmente i ragazzi dal compito assegnato; la seconda, Quizlet, è simile, ma leggermente più sobria dal punto di vista grafico e più adatta ai ragazzi più grandi.

Mentimeter è un’applicazione online per poter creare sondaggi online, attività di brainstorming e che consente di esprimere il proprio parere votando in tempo reale i temi di interesse trattati.

Commaful, Storyboardthat e Storyweaver sono applicazioni per il digital storytelling e la creazione di storyboard che non sempre presentano molte possibilità di editing, ma sono sicuramente utili per i primi approcci alla narrazione digitale. Storyboardthat è disponibile anche in lingua italiana.

Boomwriter, applicazione per la scrittura condivisa, con BoomWriter gli studenti migliorano le proprie abilità di scrittura e di lettura, lavorando in un ambiente di peer assessment. In ciascuno dei tre tool di scrittura disponibili (StoryWriter, WordWriter e ProjectWriter) gli studenti, dopo aver scritto il proprio testo, collaborano e si confrontano valutando il lavoro dei compagni.

Flippity è un ambiente web gratuito di semplice utilizzo per attività interattive, giochi e verifiche da assegnare e far svolgere agli studenti, l’applicazione consente di modificare e personalizzare i propri lavori partendo da un foglio di calcolo di Google e personalizzandolo secondo le proprie esigenze didattiche. Con Flippity è possibile, in modo semplice gratuito e senza registrazione, creare e distribuire una ventina di attività interattive fra le quali: flashcard, cruciverba, memory, linee del tempo.

Sutori è un’applicazione che permette di realizzare linee del tempo interattive che contengono elementi multimediali, la versione free è molto limitata ma, comunque, utilizzabile se ci si accontenta.

Classtools.net è ambiente gratuito per creare giochi, quizzes, attività per la didattica come: caccia al tesoro, parole crociate, ruota della fortuna, varie tipologie di schemi e grafici per organizzare le informazioni, timeline, finti profili Facebook, giochi in stile arcade, etc.

Tourbuilder è uno strumento interattivo per la narrazione di storie, che collega le persone ai luoghi utilizzando Google Maps e contenuti multimediali.

Canva è un sito Web di strumenti di progettazione grafica (copertine di libri, calendari, menù, brochure ecc.). Utilizza un formato drag-and-drop e fornisce l’accesso a oltre un milione di fotografie, elementi grafici e caratteri.

Edmodo, Weschool, Fidenia sono tre applicazioni online per creare e gestire classi e ambienti di apprendimento virtuali.

Emaze è un’interessante applicazione online che permette di creare siti web, cartoline elettroniche, album fotografici e presentazioni; a prima vista sembra un incrocio tra Powerpoint e Prezi, in quanto permette all’utente di muoversi dentro la presentazione e interagire con essa. Il sito è disponibile anche in lingua italiana.